Programmazione curriculare Primaria

GLI OBIETTIVI GENERALI DEL PROCESSO EDUCATIVO

La Scuola Primaria si qualifica per l’attenzione alla formazione umana,intellettuale e sociale dei bambini e delle bambine attraverso lo sviluppo degli apprendimenti,delle competenze ed abilità.

Considerato il contesto in cui si opera in termini di bisogni, risorse e vincoli ( livello scolastico, familiare e territoriale)

il Collegio dei Docenti, per promuovere un effettivo ambiente educativo di apprendimento, considera irrinunciabili gli obiettivi generali del processo educativo:

  • Valorizzazione dell’esperienza del/la fanciulla;

  • Valorizzazione della corporeità;

  • Sistematizzazione delle idee e dei valori presenti nell’esperienza;

  • Passaggio dal mondo delle categorie empiriche al mondo delle categorie formali ( alfabetizzazione culturale )

  • Passaggio dal mondo delle idee al mondo delle esperienze tramite il confronto interpersonale;

  • Diversità di persone e culture come valori e patrimonio di ogni cultura;

  • Pratica dell’impegno personale e della solidarietà sociale;

PROGETTAZIONE CURRICOLARE

Gli apprendimenti e le conoscenze, nella Scuola di base, sono funzionali alla formazione del/della bambino/a, a far maturare la consapevolezza di sé e delle sue potenzialità: per questo le discipline scolastiche sono strumenti della formazione e non fine.

La scuola considera suo compito specifico attivare un insegnamento di qualità nelle discipline del curricolo di base, in modo da consegnare agli /alle alunni/e competenze approfondite e durature.

Per questo motivo si impegna a curare particolarmente la programmazione annuale e periodica e la preparazione quotidiana dell’attività didattica, in modo che risulti formativa e motivante.

I programmi della Scuola Primaria prevedono un curricolo articolato in nove discipline, che si aggregano per affinità metodologica e formativa in tre ambiti disciplinari.

Le discipline sono: lingua italiana, lingua straniera(Inglese) e lettorato, matematica, scienze, storia, geografia, studi sociali, religione, ed. all’immagine, educazione al suono della musica, educazione motoria.

Esse sono attraversate dall’educazione alla Cittadinanza e Costituzione,da intendersi come impegno mirato alla costruzione dell’ethos di cittadinanza pubblica.

Spetta al Collegio dei Docenti il varo di un Piano didattico di intervento sulla materia.

Gli obiettivi fondamentali di apprendimento sono comunicati ai genitori nelle assemblee iniziali.

Attività 

Frequenza Incontri

Collegio docenti

Trimestrali

Udienze genitori

Due nel corso dell’anno

Consegna documenti di valutazione

Quadrimestrali

Consigli d’Istituto

Trimestrali

Il Collegio dei/delle Docenti è composto dagli /dalle Insegnanti:

Anna Grazia Alfano,Beatrice Grassi,Giovanna Lavopa, Angela Partipilo, Rosaria Mizzi, Viria Schingaro, Dave Thomas.